Sisma dell’Emilia, finanziamento agevolato anche per le ritenute

Con la circolare n. 46/E pubblicata il 6 dicembre, l’Agenzia delle Entrate è tornata sul finanziamento garantito dallo Stato per il versamento dei tributi da parte dei contribuenti colpiti dal sisma di maggio 2012. In particolare, è stato chiarito che rientrano tra tali tributi anche le ritenute dovute dal 16 dicembre 2012 al 30 giugno 2013 e quelle che i sostituti d’imposta devono regolarizzare entro il 16 dicembre. Il documento di prassi ha così fornito una lettura logico-sistematica delle stesse norme, in particolare, dell’articolo 1, del D.L. n. 194/2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *