Pec, escluse dall’obbligo le società in fallimento

Con la Circolare n. 223761 del 24.11.2011, il Ministero dello Sviluppo economico esclude l’obbligo di comunicare la Pec, entro il 29.11.2011, per le società in fallimento. Sono obbligate, invece, le società in liquidazione, come chiarito con la Circolare dello Sviluppo economico n. 3645/C del 3.11.2011. Il curatore, se interessato a iscrivere la casella Pec della società da lui curata, può presentare la domanda alla Camera di commercio competente e indicare il proprio indirizzo Pec.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *