Modello AA5/6 editabile

L’Agenzia delle Entrate ha reso editabile il modello AA5/6, che consente ai soggetti diversi dalle persone fisiche di ottenere, tra l’altro, il codice fiscale. È, quindi, possibile compilarlo al computer. I soggetti che compilano il modello AA5/6 sono generalmente enti, associazioni, fondazioni, condomini, parrocchie, eccetera, non obbligati alla dichiarazione di inizio attività perché non esercitano un’attività rilevante ai fini dell’Iva, ma sono comunque tenuti a “dotarsi” di codice fiscale. Si precisa che il modello editabile non consente di effettuare verifiche o controlli dei dati inseriti e non consente il salvataggio del file sul pc, né la sua trasmissione direttamente online.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *