Fallimento per sovraindebitamento anche per il consumatore

In approvazione dal prossimo Consiglio dei Ministri  un provvedimento per cui anche le  persone fisiche, le famiglie o le microimprese potranno beneficiare del regime procedura di fallimento civile introdotto dalla legge 3/2012 . E’ prevista una procedura controllata di uscita dal sovraindebitamento con un piano omologato dal giudice, assistenza di un professionista e pagamento parziale dei crediti privilegiati esclusi però Fisco ed Enti previdenziali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *