Dichiarazione IVA 2015, più conveniente presentarla entro il 28 febbraio

La presentazione della dichiarazione IVA 2015 entro il 2 marzo (il 28 febbraio, termine ordinario di presentazione della comunicazione IVA, cade di sabato) consente di non presentare la comunicazione annuale dati IVA 2015. Tuttavia, se la presentazione della dichiarazione IVA 2015 avviene entro domani, 28 febbraio, sarà possibile portare in compensazione eventuali crediti IVA superiori a 5.000 euro in F24 già dal 16 marzo. Altrimenti, se la presentazione avverrà il 2 marzo, tale compensazione potrà avvenire solo dal 16 aprile.