Banche dati economiche e finanziarie più efficienti

Si è svolta ieri, presso la Commissione Parlamentare di Vigilanza sull’Anagrafe tributaria, l’Audizione del Direttore dell’Agenzia delle Entrate, Rossella Orlandi, sulle prospettive di razionalizzazione delle banche dati pubbliche in materia economica e finanziaria. La Orlandi si è soffermata sull’importanza della conoscenza del patrimonio immobiliare per contrastare l’evasione fiscale in questo settore, grazie all’utilizzo di diversi strumenti tra cui l’incrocio delle banche dati e la collaborazione attiva con gli Enti locali e i professionisti. Tra i temi trattati, anche lo stato di attuazione di diversi progetti in cantiere per il miglioramento del sistema catastale italiano, come l’Anagrafe immobiliare integrata e l’Archivio nazionale degli stradari e dei numeri civici, oltre all’analisi degli strumenti utilizzati dall’Agenzia per la determinazione dei metri quadrati degli immobili privi di planimetria catastale.