Alluvione in Sardegna: adempimenti entro il 27 dicembre 2013

Con il Decreto del 20.12.2013 il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha previsto che gli adempimenti e i versamenti tributari sospesi nei territori della Sardegna colpiti dall’alluvione devono essere effettuati entro il 27 dicembre 2013. Infatti, proprio il Mef, con il decreto del 30 novembre 2013, aveva proceduto alla sospensione dei termini di tutti i versamenti con scadenza tra il 18 novembre e il 20 dicembre 2013, compresi gli obblighi che derivano da cartelle di pagamenti emesse dagli agenti della riscossione. Anche i soggetti residenti nei Comuni individuati dalle ordinanze di dicembre del Commissario delegato per l’emergenza, aggiuntivi rispetto a quelli previsti nell’ordinanza del 22 novembre 2013, rientrerebbero tra gli interessati al versamento entro il 27 dicembre 2013, senza l’applicazione di interessi e sanzioni, mentre gli intermediari per la riscossione dovrebbero versare le somme riscosse non oltre il 31 dicembre 2013.