730/2015: ipotesi di proroga

Lo schema di Dpcm sulla proroga dei versamenti di UNICO 2015, che ha già ricevuto il visto della Ragioneria dello Stato, potrebbe recare al suo interno anche la proroga del termine di presentazione del modello 730/2015 all’Agenzia delle Entrate, attualmente fissato al 7 luglio 2015. La proroga sarebbe solo di una decina di giorni, però questi sarebbero sufficienti a complicare la liquidazione dei rimborsi da 730. Per i contribuenti, infatti, potrebbero sorgere problemi sia sui tempi di erogazione dei rimborsi in busta a paga a luglio per chi risultasse a credito, sia sulla prima rata per chi opta per il versamento dilazionato dell’Irpef a debito.