Sisma maggio 2012, finanziamento agevolato per i versamenti fino al 15 novembre 2013

Le imprese colpite dagli eventi sismici del maggio 2012 potranno accedere al finanziamento agevolato per il pagamento di imposte, contributi e premi per le somme dovute fino al 15 novembre 2013. Più tempo anche per presentare le domande, con la scadenza che passa dal 15 giugno al 31 ottobre 2013.
 
Lo prevede il disegno di legge di conversione del Dl n. 43/2013 (emergenze ambientali e altre misure urgenti – S. 576) approvato ieri, con alcune modifiche, dal Senato. Il testo sta ora proseguendo il percorso di approvazione presso la Camera dei Deputati.
 
Considerata la persistente situazione di emergenza, l’Agenzia delle entrate provvederà prontamente, non appena terminato l’iter parlamentare, ad adeguare le procedure necessarie per consentire la trasmissione delle comunicazioni da parte degli interessati con riferimento alle nuove scadenze.
 
Roma, 13 giugno 2013
 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *