Spesometro 2015: vi rientrano le fatture in regime di vantaggio?

L’operazione effettuata da un contribuente soggetto al regime dei minimi o regime fiscale di vantaggio pur non recando addebito di imposta, è da considerare comunque rilevante e quindi soggetta a registrazione ai fini IVA, ed è pertanto da comprendere nella comunicazione dello "spesometro"