Contributi periti industriali 2016

Gli iscritti all EPPI  cassa previdenza dei periti industriali, laureati e non, sono tenuti al pagamento di contributi previdenziali  alle date del :

  • 15 dicembre primo acconto
  • 15 aprile, secondo acconto 
  • 30 settembre  saldo e presentazione dichiarazione reddituale

I contributi da versare sono:

  • contributo soggettivo
  • contributo integrativo
  • di maternita' 

Le percentuale del contributo soggettivo  per il 2016 è pari al 15%, e continuerà a salire di un punto l'anno, fino a raggiungere il 18% nel 2019. Esistono comunque un limite massimo e un limite minimo di versamento, relativo ad ogni singolo anno. Nel 2016 il limite massimo è pari a 13.564,36 € mentre quello minimo a 1.387,82 € (stessi valori del 2015). Il contributo soggettivo è deducibile fiscalmente.

E' previsto, inoltre, un contributo integrativo pari al 5% del valore della fattura (da inserire con addebito al cliente)finalizzato al sostegno delle spese di gestione dell'Eppi  e al supporto agli iscritti in condizioni di bisogno. Oltre a queste finalità istituzionali, l'Eppi prevede che parte di esso vada a incrementare il salvadanaio del singolo iscritto,  per migliorare il trattamento pensionistico. Anche in questo caso, esiste un limite minimo di versamento, per il 2016 ancora pari a 495,65 € annui, con un volume d'affari pari o minore di 9.913,00 €. 

ATTENZIONE Nei confronti delle amministrazioni pubbliche invece il contributo da applicare è pari al 2%. Il contributo integrativo, inoltre, non è deducibile fiscalmente, ad eccezione di alcuni casi particolari.


Infine, è previsto il contributo di maternità per sostenere le mamme o i papà, nel caso di adozione e di rinuncia della moglie. La misura del contributo è annualmente determinata dal Consiglio d’Amministrazione sulla base delle disposizioni di cui all’articolo 83 del decreto legislativo 151/2001.
Il contributo di maternità è deducibile fiscalmente

VERSAMENTO

PER PAGARE I CONTRIBUTI IN SCADENZA IN BANCA
IBAN IT04G0100503203000000003528
CAUSALE :  codice fiscale dell'iscritto +uno spazio+088